Francis Boulard

francis-boulard

Francis Boulard

Francis Boulard è vigneron in champagne dal 1973, quando decise di lavorare con suo padre Raymond, nell’azienda famigliare che all’epoca contava 3 ha vitati. Negli anni insieme al fratello e alla sorella arrivano a occuparsi fino a 10 ha di vigneti divisi tra il Massif de Saint Thierry, la Vallée de la Marne e La Montagne de Reims (Grand Cru Mally).Francis decide di dedicarsi ad una viticoltura che fosse priva di prodotti di chimica di sintesi alla fine degli anni ’90, quando si rende conto da studi effettuati che i prodotti utilizzati per contenere le malattie funginee in vigna penetravano all’interno della pianta fino a rimanerne tracce nel vino. E’ così che inizia a dedicarsi ad una viticoltura biologica, prendendo spunto anche dall’agricoltura biodinamica, ritrovandosi a gestire i vigneti come faceva il nonno tempo addietro. Parte da 0,6 ha nel 1996 fino a quando nel 2004 sarebbe stato convinto a convertire tutta l’azienda famigliare.Il fratello e la sorella però non erano d’accordo, avrebbe comportato troppo lavoro manuale, così decisero poi di dividersi in parte uguale i vigneti, a Francis rimasero 3 ha. Nel 2009, insieme alla figlia Delphine, fondano l’azienda Champagne Francis Boulard, creando un progetto personale, nuovo senza l’influenza della sua famiglia. Francis oggi prosegue con l’idea che lo ha portato fino a qui, viticoltura naturale, vinificazione spontanea, senza additivi e senza filtrature, pochissima solforosa in vinificazione. I suoi Champagne sono oggi tra le più grandi espressioni della regione per mano di un RM.
#Champagne #Francis #Boulard#Grand Cru Grande Montagne Extra Brut#Les Murgieres Trois Cepage Brut Nature#Vallée de la Marne

 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...