Cantina ELENA FUCCI

xelena-fucci.jpg.pagespeed.ic.9-zj5M0yR8

La storia della cantina di Elena Fucci nasce nell’anno 2000, quando in famiglia si discuteva se vendere i bellissimi vigneti di proprietà che circondano l’abitazione dove Elena era cresciuta. Esempio di coraggio e determinazione, Elena decide di dare una svolta alla sua vita e di investire soldi, anima e corpo, nella cura dei vigneti e nella produzione di vino di qualità. 7 ettari di vigne che si trovano a Barile, in provincia di Potenza, in contrada Solagna del Titolo: un bellissimo territorio a 600 metri di quota, dove la terra è nera e vulcanica.

La scelta fin dall’inizio, senza nessun rimpianto, fu quella di puntare tutto su un’unica etichetta: il TITOLO, immaginandolo fin da subito come un vino da serie A, (quelli che i francesi chiamano crù). Un unico vino per motivi oggettivi legati alle rese dei vigneti, e la qualità data dalla maturità delle piante; un unico vino per rappresentare al meglio la specificità dell’Aglianico e la territorialità del Vulture, che offre a questo vitigno un’espressione unica; un mix di microclima e di terroir che in Contrada Solagna del Titolo regala una delle migliori espressioni possibili.

Oggi, al fianco di Elena, ci sono il padre Salvatore, che difende a spada tratta l’operato dell’amata figlia, i fratelli e la madre. Tutte queste forze, riunite sotto la sapiente guida di Elena per dare vita ad un grandissimo vino.

titolo

Annunci

Un pensiero su “Cantina ELENA FUCCI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...